fbpx
lifting-collo-trattamento-chirurgia-estetica

Chirurgia Estetica

Lifting viso

Il Lifting viso è un intervento di chirurgia estetica praticato per correggere l'invecchiamento della pelle e il rilassamento cutaneo e muscolare del volto.

Blefaroplastica

La Blefaroplastica è l'intervento di chirurgia estetica destinato a ringiovanire lo sguardo intervenendo sui difetti estetici più frequenti delle palpebre.

Rinoplastca/Settoplastica

La rinoplastica è l'intervento che corregge i difetti della forma o delle dimensioni del naso.Quando, oltre al difetto estetico, coesiste una difficoltà respiratoria, durante lo stesso intervento viene eseguita anche una 'settoplastica' ovvero la chirurgia del setto nasale.

Otoplastica

L'otoplastica è l'intervento di chirurgia plastica utilizzato quando il padiglione auricolare è eccessivamente prominente e l'aspetto del volto nel suo complesso ne risulta alterato.

Earfold

L'Earfold è la soluzione mini invasiva che Alessandro Gualdi utilizza e propone per primo in Italia ai suoi pazienti per risolvere ambulatorialmente il problema delle cosiddette 'orecchie a sventola'.

Mentoplastica

La mentoplastica è l'intervento di chirurgia estetica per aumentare il volume del mento o correggerne la forma.

Permalip

Permalip, in tema di chirurgia plastica delle labbra, è oggi la risposta più avanzata sicura ed efficace per aumentare il volume delle labbra in maniera indolore e con risultati naturali e permanenti.

Liplift

Procedura chirurgica che risolve i difetti di forma del labbro superiore attraverso un'incisione nella piega naturale sotto al naso, tra naso e parte cutanea del labbro superiore.

Lifting collo

Il lifting del collo è un intervento di chirurgia plastica estetica che corregge l'invecchiamento e il rilassamento cutaneo e muscolare del collo.

Chirurgia degli zigomi

Il riempimento o l'aumento di volume degli zigomi si può raggiungere con un intervento di chirurgia estetica mediante l'introduzione per via endorale o palpebrale di protesi biocompatibili permanenti di varie forme e misure o lipofilling, con grasso prelevato da altra sede corporea.

Lipofilling

Il lipofilling è un intervento dedicato a riposizionare il grasso nelle zone in cui manca, come labbra, zigomi e seno.

Liposuzione

La liposuzione, o liposcultura, è un intervento chirurgico dedicato a rimuovere 'senza lasciare cicatrici visibili' il grasso localizzato e resistente alla dieta in zone corporee.

Criolipolisi

La criolipolisi è dedicata a risolvere il grasso residente in alcuni pazienti connotati da alcuni tratti comuni. è la soluzione definitiva alle aree di grasso localizzate che non giustificano una procedura chirurgica.

Ginecomastia

La ginecomastia è dedicata a permettere il ridimensionamento della mammella maschile.

Mastoplastica
Mastopessi

La mastoppessia è una tecnica che consente di riposizionare un seno caduto che ha perso tono e volume riportandolo nella sua posizione originaria migliorandone consistenza e forma.

Lifting collo

chirurgia estetica

Il lifting del collo è un intervento di chirurgia plastica estetica che corregge l’invecchiamento e il rilassamento cutaneo e muscolare del collo.
Le problematiche al collo possono essere essenzialmente di tre generi:

  1. un accumulo adiposo, nel qual caso è molto indicato, specie per i pazienti più giovani, il trattamento mini-invasivo della liposcultura
  2. un rilassamento muscolare conseguente ad un cedimento del platisma, che può riguardare i pazienti meno giovani.
  3. un rilassamento anche cutaneo, per i pazienti di età superiore ai 55 anni.

L’intervento permette di riposizionare, sollevandoli, i tessuti molli del collo, donando un aspetto più giovanile al volto, ma senza modificarne la fisionomia.

A tale scopo cute, grasso, fasce e muscoli sottostanti vengono riposizionati nella loro posizione fisiologica.

L’INTERVENTO

Le incisioni chirurgiche sono effettuate, nella maggior parte dei casi, dietro l’orecchio e/o sotto al mento, quindi possono essere facilmente nascoste durante la guarigione ed esitano in cicatrici quasi invisibili.
In alcuni soggetti alla caduta dei tessuti si accompagna un aumento del grasso, anch’esso risolvibile con l’intervento.
Il lifting collo è eseguibile, a seconda delle necessità, attraverso una piccola incisione dietro alle orecchie e/o sotto al mento.
Attraverso diversi procedimenti è possibile asportare la cute in eccesso, rimettere in tensione la cute e la muscolatura superficiale del collo (muscolo platisma), o eliminarne i cordoni, e asportare l’eccesso di grasso accumulatovisi.
La procedura chirurgica prevede, a seconda dei casi, la plicatura del muscolo platisma o la sua sospensione e riposizionamento. Al termine sarà necessaria una medicazione compressiva.

RITORNO AL SOCIALE

Per i primi giorni dopo l’intervento di lifting sarà utile dormire con il capo sollevato rispetto al resto del corpo. Si dovranno seguire le indicazioni del medico ed assumere i farmaci prescritti.
Sarà necessario un periodo di riposo e di astensione degli sforzi, oltre all’astensione dal sole intenso e dalle lampade solari.
Dopo 5-7 giorni saranno rimossi i primi punti di sutura e si rinnoverà la medicazione, mantenendo solo alcuni cerotti microporici color carne.
A 10-15 giorni dall’intervento l’aspetto è presentabile con l’ausilio di make-up che copra eventuali ecchimosi residue.
Per circa 3 mesi non sarà possibile accedere a sauna, bagno turco e idromassaggio.
Già dopo 2-3 settimane il risultato è soddisfacente.
I miglioramenti estetici dopo un lifting si rendono pienamente visibili dopo l’assestamento e la guarigione completa, a circa 6-12 mesi dall’intervento.
Nel caso di alterata sensibilità di alcune zone della cute, si consideri che il fastidio scomparirà spontaneamente nel giro di alcune settimane, senza l’ausilio di creme o farmaci.

Lifting collo

chirurgia estetica

Il lifting del collo è un intervento di chirurgia plastica estetica che corregge l’invecchiamento e il rilassamento cutaneo e muscolare del collo.
Le problematiche al collo possono essere essenzialmente di tre generi:

  1. un accumulo adiposo, nel qual caso è molto indicato, specie per i pazienti più giovani, il trattamento mini-invasivo della liposcultura
  2. un rilassamento muscolare conseguente ad un cedimento del platisma, che può riguardare i pazienti meno giovani.
  3. un rilassamento anche cutaneo, per i pazienti di età superiore ai 55 anni.

L’intervento permette di riposizionare, sollevandoli, i tessuti molli del collo, donando un aspetto più giovanile al volto, ma senza modificarne la fisionomia.

A tale scopo cute, grasso, fasce e muscoli sottostanti vengono riposizionati nella loro posizione fisiologica.

L’INTERVENTO

Le incisioni chirurgiche sono effettuate, nella maggior parte dei casi, dietro l’orecchio e/o sotto al mento, quindi possono essere facilmente nascoste durante la guarigione ed esitano in cicatrici quasi invisibili.
In alcuni soggetti alla caduta dei tessuti si accompagna un aumento del grasso, anch’esso risolvibile con l’intervento.
Il lifting collo è eseguibile, a seconda delle necessità, attraverso una piccola incisione dietro alle orecchie e/o sotto al mento.
Attraverso diversi procedimenti è possibile asportare la cute in eccesso, rimettere in tensione la cute e la muscolatura superficiale del collo (muscolo platisma), o eliminarne i cordoni, e asportare l’eccesso di grasso accumulatovisi.
La procedura chirurgica prevede, a seconda dei casi, la plicatura del muscolo platisma o la sua sospensione e riposizionamento. Al termine sarà necessaria una medicazione compressiva.

RITORNO AL SOCIALE

Per i primi giorni dopo l’intervento di lifting sarà utile dormire con il capo sollevato rispetto al resto del corpo. Si dovranno seguire le indicazioni del medico ed assumere i farmaci prescritti.
Sarà necessario un periodo di riposo e di astensione degli sforzi, oltre all’astensione dal sole intenso e dalle lampade solari.
Dopo 5-7 giorni saranno rimossi i primi punti di sutura e si rinnoverà la medicazione, mantenendo solo alcuni cerotti microporici color carne.
A 10-15 giorni dall’intervento l’aspetto è presentabile con l’ausilio di make-up che copra eventuali ecchimosi residue.
Per circa 3 mesi non sarà possibile accedere a sauna, bagno turco e idromassaggio.
Già dopo 2-3 settimane il risultato è soddisfacente.
I miglioramenti estetici dopo un lifting si rendono pienamente visibili dopo l’assestamento e la guarigione completa, a circa 6-12 mesi dall’intervento.
Nel caso di alterata sensibilità di alcune zone della cute, si consideri che il fastidio scomparirà spontaneamente nel giro di alcune settimane, senza l’ausilio di creme o farmaci.

Chirurgia Estetica

Lifting viso

Il Lifting viso è un intervento di chirurgia estetica praticato per correggere l'invecchiamento della pelle e il rilassamento cutaneo e muscolare del volto.

Blefaroplastica

La Blefaroplastica è l'intervento di chirurgia estetica destinato a ringiovanire lo sguardo intervenendo sui difetti estetici più frequenti delle palpebre.

Rinoplastca/Settoplastica

La rinoplastica è l'intervento che corregge i difetti della forma o delle dimensioni del naso.Quando, oltre al difetto estetico, coesiste una difficoltà respiratoria, durante lo stesso intervento viene eseguita anche una 'settoplastica' ovvero la chirurgia del setto nasale.

Otoplastica

L'otoplastica è l'intervento di chirurgia plastica utilizzato quando il padiglione auricolare è eccessivamente prominente e l'aspetto del volto nel suo complesso ne risulta alterato.

Earfold

L'Earfold è la soluzione mini invasiva che Alessandro Gualdi utilizza e propone per primo in Italia ai suoi pazienti per risolvere ambulatorialmente il problema delle cosiddette 'orecchie a sventola'.

Mentoplastica

La mentoplastica è l'intervento di chirurgia estetica per aumentare il volume del mento o correggerne la forma.

Permalip

Permalip, in tema di chirurgia plastica delle labbra, è oggi la risposta più avanzata sicura ed efficace per aumentare il volume delle labbra in maniera indolore e con risultati naturali e permanenti.

Liplift

Procedura chirurgica che risolve i difetti di forma del labbro superiore attraverso un'incisione nella piega naturale sotto al naso, tra naso e parte cutanea del labbro superiore.

Lifting collo

Il lifting del collo è un intervento di chirurgia plastica estetica che corregge l'invecchiamento e il rilassamento cutaneo e muscolare del collo.

Chirurgia degli zigomi

Il riempimento o l'aumento di volume degli zigomi si può raggiungere con un intervento di chirurgia estetica mediante l'introduzione per via endorale o palpebrale di protesi biocompatibili permanenti di varie forme e misure o lipofilling, con grasso prelevato da altra sede corporea.

Lipofilling

Il lipofilling è un intervento dedicato a riposizionare il grasso nelle zone in cui manca, come labbra, zigomi e seno.

Liposuzione

La liposuzione, o liposcultura, è un intervento chirurgico dedicato a rimuovere 'senza lasciare cicatrici visibili' il grasso localizzato e resistente alla dieta in zone corporee.

Criolipolisi

La criolipolisi è dedicata a risolvere il grasso residente in alcuni pazienti connotati da alcuni tratti comuni. è la soluzione definitiva alle aree di grasso localizzate che non giustificano una procedura chirurgica.

Ginecomastia

La ginecomastia è dedicata a permettere il ridimensionamento della mammella maschile.

Mastoplastica
Mastopessi

La mastoppessia è una tecnica che consente di riposizionare un seno caduto che ha perso tono e volume riportandolo nella sua posizione originaria migliorandone consistenza e forma.