Zigomi - riempimento zigomi - dr. Gualdi

Zigomi

Il riempimento o l'aumento di volume

Nell’armonia del volto gli zigomi assolvono alla importante funzione di sostenere la metà inferiore e di creare uno stacco che rende il viso più marcato e attraente.

Il riempimento o l’aumento di volume degli zigomi si può raggiungere con un intervento di chirurgia estetica mediante l’introduzione per via

  • endorale
  • palpebrale

di

  • protesi biocompatibili permanenti di varie forme e misure
  • lipofilling, con grasso prelevato da altra sede corporea

Mentre gli impianti protesici non variano nel tempo il loro volume, il grasso introdotto può subire un riassorbimento più o meno elevato, richiedendo un eventuale trapianto

Esecuzione dell’intervento agli zigomi

Nel caso di impianto protesico lo scollamento dei tessuti avviene sotto il periostio creando una tasca di poco superiore per dimensioni alla protesi da allocare.
Le vie d’accesso possono essere trans congiuntivali o all’ interno della bocca lasciano le cicatrici completamente invisibili.
Una medicazione esterna tenuta in sede per 4 giorni evita lo spostamento della protesi. Se si opta per l’aumento degli zigomi mediante lipofilling, si preleva il grasso dalle cosce o dall’ addome con la tecnica di Coleman, lo si centrifuga e quindi lo si inetta a circa 0.5 cm dall’osso zigomatico.
Per ambedue le procedure è indicato il trattamento antibiotico peri-operatorio..