fbpx

Il rinofiller, o rinoplastica non chirurgica, è una tecnica non invasiva e non chirurgica destinata a migliorare in misura sostanziale ed evidente il profilo del naso – a gobba, a sella, spiovente – semplicemente utilizzando filler volumizzanti per riempire le zone che lo necessitano.
La tecnica permette di alzare la radice la radice del naso, di sollevarne la punta o di livellare l’eventuale gobba mediante microiniezioni a base di acido ialuronico.

Il trattamento è perfettamente adatto e compatibile con esigenze maschili e femminili.

durata ed indicazioni del rinofiller

La durata della correzione ottenuta con il rinofiller si estende fino ad un anno e mezzo dall’intervento, dopodichè è sufficiente ripetere il trattamento.

Lo non definitività della soluzione è correlata alla riassorbibilità ed alla piena biocompatibilità dei materiali utilizzati, generalmente Acido ialuronico.

Naturalmente il trattamento non è risolutivo di eventuali problemi funzionali del naso correlati a quelli estetici, ma rappresenta la soluzione per:

  • naso “a gobba”
  • naso “cadente”
  • naso “a sella”

Il trattamento di rinofiller è ambulatoriale, non doloroso e non necessità di anestesia, se non topica, ove eventualmente richiesta.

le precauzioni post intervento sono quelle comuni:  attenzione alla esposizione ai raggi solari, alle lampade UVA ed all’attività sportiva.

la manualità del professionista

Pur nella sua non invasività, il rinofiller resta cun trattamento che presuppone la manualità e delicatezza di un  professionista qualificato durante l’esecuzione, ad evitare dolenzie, edemi, noduli sottocutanei o lividi in una zona delicata e sensibile come quella nasale.

 

per informazioni o appuntamenti

 

WhatsApp chat